Sito per Smartphone
BarCode per Smartphone

Curare l'asma con un metodo potentissimo


Premettendo che i rimedi che riguardano le malattie in genere hanno l'effetto di placare i sintomi, ma non di intaccare le cause della malattia, e premettendo che molto spesso le medicine ufficiali hanno anch'esse il medesimo obiettivo, prima di trattare della cura in questione voglio riportare la vostra attenzione su alcuni studi abbastanza recenti che hanno seriamente rivoluzionato la medicina, proprio in questi termini di causa delle malattie e di sintomi ed effetti delle stesse. Se state quindi cercando, come ad esempio in questo caso sull'asma, risposte a domande che vi ponete da sempre, silenziosamente, senza supporto e consenso alcuno, se gli esami e i test che fate da tempo dicono sempre tutto e il suo contrario, vi consiglio col cuore, mentre continuate a seguire le vostre terapie, di studiare con attenzione e magari approfondire le 5 Leggi Biologiche.
Potrebbe rivelarvisi molto di più di un semplice caso l'esservi imbattuti in queste teorie.

Dopo questa doverosa premessa, eccovi un rimedio davvero portentoso per calmare i sintomi dell'asma:
Con un cucchiaino da caffè prendi una punta di sale, la mattina a digiuno, e poi subito bevi 2 bicchieri di acqua a temperatura ambiente.
Fai questa operazione per 15 giorni aumentando il sale fino a prenderne un cucchiaino quasi intero (...vedi tu quanto lo sopporti...) e poi sempre 2 bicchieri d'acqua.
Potrai dire addio ai fastidiosi sintomi dell'asma.
Questo è merito della reazione scatenata dal sale che blocca l'istamina.
Credo comunque di dovervi ricordare che ognuno deve essere cosciente del proprio stato fisico, delle patologie e di ciò che è meglio che eviti, così se non potete assumere tali dosi elevate di sale astenetevi dal tentare questa cura, ci sono molte altre strade più idonee a voi.

12 commenti. Suggerisci nuove idee!:

Anonimo ha detto...

Credo,che pou essere vero. Io mi sono curata pero con ellevate dosi di Omega 3. Lo posso considerare anche a voi... :-) Zuanna

Anonimo ha detto...

Perchè poi non scioglierlo direttamente nell'acqua?

Anonimo ha detto...

ma in ke senso una punta di sale nn o capito intendete poco ??

Anonimo ha detto...

proverò questi 2 cure. intanto ho elimitato quasi totalmente i latticini e mi sento meglio

Anonimo ha detto...

Va bene!

Anonimo ha detto...

Speriambo bene ma la cura in modo definitivo?

Anonimo ha detto...

Ti cura l'asma e ti viene l'ipertensione con il sale. Aggiusti una cosa e ne scassi un'altra.....

Anonimo ha detto...

come fa un cucchiaino di sale a far venire l'ipertensione?????

Anonimo ha detto...

concordo a dire che il sale forse fa bene per l'asma ma puo danneggiare altro (tutti sanno che troppo sale fa male....) e penso che la quantità vada anche in base all'età e peso della persona asmatica... un cucchiaino forse può "andare bene" ad un adulto ma non ad un bambino...
inoltre vedo molti "anomimi" che richiedono maggiori informazioni ma nessuna risposta... omeopatia sì,.. ma per favore siate più chiare e date informazioni a chi le richiede altrimenti è ovvio che ci si fida di più della medicina!!!

Vincenzo Davoli ha detto...

ciao a tutti! qualcuno lo ha provato? funziona veramente? io ho letto di questa cura su diversi siti e ne parlano molto bene

Pino Vannelli ha detto...

Io mi sono curato una grave asma bronchiale leggendo il libro il tuo corpo implora acqua e bevendo un bicchiere d'acqua ogni ora

Vincenzo Davoli ha detto...

Ciao Pino, mi puoi dire esattamente come hai proceduto? Hai usato anche il sale? Grazie mille

Posta un commento

 

 

Unisciti al gruppo di amici ed esperti!

La COMMUNITY di RimediPerLaCasa

Cerca qui quello che non trovi



Archivio